La Privacy alla luce del nuovo Regolamento Europeo 679/2016. Funzioni e ruoli del Data ProtectionOfficer.

INFO info@codesrl.net
EROGATO DA CO.DE S.r.l.
PARTNERSHIP Università degli Studi di Foggia – Dipartimento di Economia
OBIETTIVI Il corso – suddiviso in 6 moduli – ha come obiettivo quello di approfondire i principi contemplati dalla nuova disciplina in materia di protezione dei dati personali introdotta dal Regolamento della Comunità Europea 679/2016 (GDPR), direttamente applicabile nell’area UE e obbligatorio a partire dal 25 maggio 2018. L’evento affronterà gli aspetti caratterizzanti il GDPR, primo fra tutti la valutazione di impatto, offrendo ai partecipanti spunti per una prima applicazione concreta delle relative disposizioni.
DATE
DURATA 32 ore (4 giornate)
DESTINATARI Professionisti e consulenti, dipendenti di enti pubblici ed enti privati, titolari e responsabili dei trattamenti.
ARGOMENTI I Modulo1.     Il Regolamento 679/2016: principali novità ed ambito di applicazione;

2.     La definizione di dato personale;

3.     La protezione dei dati personali ed i relativi principi. In particolare i principi del Privacy by design e del Privacy by default;

4.     Diritti dell’interessato;

5.     Informativa e consenso.

II Modulo

1.     I soggetti del trattamento;

2.     La valutazione di impatto (Privacy Impact Assessment – PIA);

3.     Esercitazione pratica su redazione di informative.

III Modulo

1.     La consultazione preventiva;

2.     Il trasferimento dei dati all’estero;

3.     I registri dei trattamenti: responsabilità e contenuti;

4.     Esercitazione pratica sulla redazione di lettere di incarico e sulla impostazione dei registri dei trattamenti.

IV Modulo

1.     Il Responsabile della protezione dei dati (RPD/DPO):

a)    Requisiti;

b)    Designazione;

c)    Funzioni e compiti;

2.     Le autorità di controllo ed i loro poteri;

3.     Il Sistema sanzionatorio e risarcimento del danno.

V Modulo

1.     Privacy e sicurezza informatica:

a)    Misure di sicurezza e misure minime ai sensi del D.Lgs. 196/2003;

b)    Tecnologie per ridurre i rischi privacy;

c)    Sicurezza dei trattamenti e Data Breach;

d)    Il cloud compunting ed i risvolti sulla privacy;

e)    Siti internet e cookies;

VI Modulo

1.     Videosorveglianza;

2.     La privacy nella gestione dei rapporti di lavoro: controlli a distanza dei lavoratori;

3.     La privacy nell’ambito sanitario:

f)      Dossier Sanitario;

g)    Fascicolo Sanitario Elettronico;

h)     Cartella Clinica Digitale;

i)       Telemedicina.

4.     Privacy e marketing:

j)       Utilizzo di strumenti non automatizzati;

k)     Impiego di strumenti automatizzati;

l)       La profilazione;

5.     Privacy e diritto di difesa;

6.     Privacy ed informazioni commerciali;

7.     Privacy e diritto di cronaca.

METODOLOGIA DIDATTICA Il corso si svolgerà in modalità “lezione frontale” utilizzando strumenti di supporto multimediali.Durante l’esecuzione del corso sarà distribuito materiale di supporto cartaceo quali dispense.
DOCENTI Avvocati, consulenti, professori universitari.
ATTESTATI Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.